DIGITAL DELIVERY

Il contesto sembra essere finalmente favorevole per poter affrontare in modo organico e sistemico anche la piena digitalizzazione della fase di consegna e ricevimento merci

Stiamo lavorando a un disegno coordinato e omogeneo che possa trovare applicazione efficace e coerente lungo tutti gli archi della filiera healthcare

L’eliminazione dei documenti cartacei a vantaggio di flussi digitali strutturati presenta opportunità enormi sia in termini di recupero di efficienza che, anzi forse soprattutto, di aumento dell’efficacia in questa fase fondamentale del ciclo dell’ordine, che resta ormai oggi l’unica in cui processi e procedure paper-based tradizionali sono largamente prevalenti rispetto a scambi informativi digitali.

 

L’impegno di un Gruppo di Lavoro dedicato sta per concretizzarsi nella definizione di messaggi elettronici strutturati standard che vanno a integrare l’avviso di spedizione (DesAdv – Despatch Advice oppure ASN – Advanced Shipping Notice) già presente da tempo con flussi di ritorno relativi alla prova di avvenuta consegna (PoD – Proof of Delivery) e alla notifica ricevimento merci (RecAdv – Receiving Advice), comprensivi della segnalazione di eventuali anomalie allo scarico o in fase di controllo, rispettivamente.

 

Elemento fondamentale di questo disegno è il Segnacollo Standard (sia nella versione ottica QR-code sia in quella RFId). Rappresenta il punto di interconnessione tra le dimensioni fisica e digitale, consentendo di far dialogare i flussi informativi verso valle e verso monte con le merci in transito.

I benefici per la filiera

Tra i principali benefici che la filiera potrà cogliere grazie a questa progettualità citiamo:

  • Automazione del precarico a magazzino, grazie alla ricezione in anticipo da parte del Cliente di informazioni rilevanti (es. codice articolo, quantità, numero di lotto, data di scadenza, …), utili da condividere anche con l’ufficio acquisti e l’amministrazione
  • Ottimizzazione delle attività Inbound di ricevimento merci presso il Cliente, abilitando l’introduzione di soluzioni digitali smart per la “spunta” allo scarico sfruttando la presenza del Segnacollo Standard
  • Garanzia dell’avvenuta consegna per il Fornitore, tramite la disponibilità in tempo (quasi) reale della Prova di avvenuta consegna digitale (Proof of Delivery – PoD) generata e trasmessa direttamente dal Cliente
  • Snellimento nella gestione di resi e contenziosi, grazie alla condivisione tempestiva di informazioni strutturate relative a eventuali non conformità rilevate al ricevimento della consegna o durante i controlli effettuati sulla merce

Contattaci per avere maggiori informazioni sul progetto e, se sei un manager della Community, candidati a partecipare al Gruppo di Lavoro dedicato!

Contattaci
Piattaforma CONDAFNE

SCOPRI ANCHE

Piattaforma CONDAFNE